Lo Spazioporto

I Discorsi

Quiz

Sondaggi

Timeline

About us

Link

Luke, la spada laser e uno Stormtrooper

da Apr 2, 2023Lo Spazioporto Galattico

Luke Skywalker ha imparato segretamente il combattimento con la spada laser da uno Stormtrooper. Esatto, avete capito bene: da uno Stormtrooper.

Se ci pensate un attimo, Luke non ha avuto molto tempo per imparare da Obi-Wan Kenobi prima della sua morte. E, a differenza di una certa Rey, da qualcuno è stato addestrato all’uso della spada laser.

Durante l’uscita di Star Wars della Marvel Comics del 2015 – fumetto ambientato dopo Una nuova speranza – è stato rivelato che Luke Skywalker ha sorprendentemente imparato la maggior parte delle sue abilità di combattimento con la spada laser da uno Stormtrooper.

Quando il giovane Ribelle andò alla ricerca di risposte sul suo percorso Jedi dopo la distruzione della prima Morte Nera, finì per essere catturato sulla Luna del Contrabbandiere di Nar Shaddaa, diventando prigioniero di Grakkus the Hutt, un collezionista di manufatti Jedi. Lì Luke è stato addestrato dal gamemaster di Hutt, che gli ha insegnato i fondamenti del combattimento con la spada laser per renderlo più abile e quindi offrire maggior spettacolo per le fosse di combattimento di Grakku.

Successivamente è stato rivelato che questo gamemaster fosse in realtà il sergente Kreel, uno Stormtrooper d’élite armato di spada laser che lavorava sotto copertura per lo stesso Darth Vader.

Sergente Kreel

Nel fumetto di Jason Aron (in collaborazione con altri artisti) Luke era preoccupato di capire come avrebbe dovuto diventare un Jedi, dato che non sarebbe più stato in grado di imparare dal suo maestro Obi-Wan Kenobi dopo la sua morte. Di conseguenza, il gamemaster di Grakku si è rivelato un grande appoggio, spiegando così la crescita delle abilità di Luke come combattente tra il quarto e il quinto episodio della saga. Tuttavia, non appena la vera identità di Kreel venne rivelata, Kreel e il suo Squadrone SCAR di truppe d’élite furono implacabili nei loro tentativi di dare la caccia a Luke e ai suoi alleati ribelli.

Il sergente Kreel e lo Squadrone SCAR sono stati nemici costanti dei ribelli; lui e Luke in particolare hanno incrociato le lame delle spade laser in più di un’occasione. Inoltre, ogni volta che Kreel combatteva contro Luke, gli offriva suggerimenti e consigli, permettendo al figlio di Vader di continuare a migliorare e ad affinare le sue abilità, offrendo quindi molto più di una sfida per Kreel.

Un’altro punto di vista interessante che viene mostrato in questa serie di fumetti è sicuramente il rapporto tra Darth Vader e Kreel: mentre il signore dei Sith vedeva il valore delle abilità di Kreel e la sua incrollabile lealtà, temeva anche che lo Stormtrooper potesse arrivare ad un livello estremamente elevato.

Sicuramente, sembra esserci molto di più da raccontare sul sergente Kreel e lo Squadrone SCAR, e si spera che un giorno verranno riportati in auge per riprendere la caccia ai ribelli. Indipendentemente da ciò, il fatto che uno stormtrooper sia stato determinante nell’addestramento e nell’evoluzione di Luke Skywalker come Jedi è tanto sorprendente quanto impressionante nella Galassia di Star Wars.


Fonti:

Luke Skywalker Secretly Learned Lightsaber Combat From a Stormtrooper (screenrant.com)

Articoli Correlati