Lo Spazioporto

I Discorsi

Quiz

Sondaggi

Timeline

About us

Link

La prima guerra tra Sith e Jedi

da Mag 11, 2023Lo Spazioporto Galattico

Jedi e Sith, Bene e Male, Lato Chiaro e Lato Oscuro… fin dal primissimo esordio della saga vediamo queste fazioni in un conflitto che prosegue da generazioni e sotto i più svariati ordinamenti senza sosta, vedendo un’alternante prevalenza più o meno incontrastata dell’uno sull’altro per il dominio della Galassia lontana lontana. La domanda sorge quasi spontanea: di preciso, da quanto va avanti? E soprattutto, quando fu la prima guerra tra Sith e Jedi?

Il primissimo scontro tra questi due schieramenti risale al VII millennio BBY, durante l’Oscurità Centenaria e l’ascesa del Primo Signore Oscuro dei Sith, Ajunta Pall: egli sosteneva che soltanto attraverso il Lato Oscuro si potesse acquisire la piena conoscenza della Forza, divergenza di opinione inevitabile con l’Ordine dei Jedi che sfociò in un conflitto aperto.

Da un lato erano schierati l’Ordine dei Jedi e la Repubblica Galattica, dall’altra il neonato Impero Sith, forte dell’alleanza con i Jedi Esiliati e i temibili Massassi. Questa alleanza, però, non fu sufficientemente forte a contrastare i Jedi che trionfarono e costrinsero gli sconfitti all’esilio su Ziost. Ma i corni di guerra erano tutt’altro che calmi…

Il Massassi

Esiliati, i Sith iniziarono ad espandersi nella Galassia continuando a scontrarsi con i Jedi sfociando nelle Guerre Sith (IV millennio BBY): in questo particolare periodo di fragilità della Rebubblica ebbero luogo numerose campagne militari e rivolte planetarie quali le Guerre Mandaloriane, le Guerre Oscure, le Insurrezioni di Onderon. Tutti eventi che destabilizzarono l’organizzazione politica ed economica portando alla rapida ascesa del Lato Oscuro e aprendo le porte al dominio dei Signori dei Sith Darth Revan e Darth Malak, che inaugurarono la Grande Guerra Galattica (3681 BBY) e arrecarono devastazione in tutta la Galassia, dall’Orlo Esterno a Coruscant.

Anche questa volta l’Impero Sith fu sconfitto e fu costretto a siglare un accordo di pace e sparire dallo spazio conosciuto. La tregua, però, durò appena una dozzina di anni, quando infransero la pace e provocarono un altro conflitto, la Seconda Guerra Galattica (3643 BBY), che stavolta li vide vincitori e brevi dominatori della Galassia fino al riscatto dell’Eterna Alleanza, futura avversaria dei Sith nella Terza Guerra Galattica del 3628 BBY.

Pur sconfitti da tre grandi guerre, i Sith continuarono a scontrarsi con i Jedi e la Repubblica in conflitti minori per i secoli successivi fino al 2000 BBY, teatro della sanguinosa Guerra Jedi-Sith che soprattutto nelle fasi finali vide la comparsa della Confraternita dell’Oscurità, capeggiata dal Signore Oscuro dei Sith Skere Kaan, e l’Armata della Luce, guidata dai Cavalieri Jedi di tutta la Galassia.

In seguito alla pesante sconfitta della Guerra la Confraternita cadde insieme a Darth Bane, e con lui l’ultimo Sith di cui la Galassia fosse a conoscenza; la Repubblica venne riformata nell’organizzazione politica e governativa di cui siamo a conoscenza nella trilogia prequel e si estese a tutta la Galassia conosciuta, con l’Ordine Jedi a vegliare su di essa.

Com’è noto, i Sith ritornarono dopo più di un millennio sotto la guida di Sheeve Palpatine: in qualche modo, i Sith sono tornati…


Bibliografia:

  • Starwars.fandom.com
  • Star Wars: The Ultimate Visual Guide: Updated and Expanded
  • Book of Sith: Secrets from the Dark Side (D. Wallace, 2012)
  • starwars.com/databank
  • Chronicles of the Old Republic (2005)
  • Star Wars the Old Republic Encyclopedia: The Definitive Guide to the Epic Conflict (2011)
  • swtor.fandom.com
  • The Old Republic Holonet
  • wikipedia.org
  • The New Essential Atlas
  • Star Wars: The Ultimate Visual Guide: Updated and Expanded

Articoli Correlati